Mondeggi, una fattoria senza padroni

_MG_1335 copia

Citando un amico:

Mondeggi è stata bella forte, penso una tappa grossa del cammino, un’aria latinoamericana frizzante, il quarto stato che salendo dal bosco si riappropria delle terre

tende in fila sotto agli ulivi
bande di ventenni
mamme con il bimbo al seno
camperisti navigati
cinquantenni nel fiore degli anni supergasati

_MG_1573 copia

L’assemblea di sabato mattina, il cui tema fondante è come coinvolgere la comunità,
vede la partecipazione anche di chi a Mondeggi non ci è mai stato. L’energia è potente, che quando uno parla tutti gli altri stanno con le orecchie tese, chiedono di ripetere, di capire meglio, perché alle nostre spalle c’è la cucina in trambusto per il pranzo.
Sopra alle nostre teste teloni verdi a farci ombra come una tenda beduina
le meningi si riscaldano
gli orizzonti si allargano:
un nuovo mondo ha facce e parole qui e ora.
In bocca al lupo Mondeggi!

Noi ci siamo.

_MG_1525 copia

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...